Prodotti

Le attività per gli anziani da fare in casa durante l’emergenza Coronavirus

Pubblicato il 24/03/2020

  • 0

L’Italia sta vivendo un’emergenza sanitaria senza precedenti e i più colpiti sono gli anziani, categoria già vulnerabile che, in tempi di Coronavirus, è diventata ancora più fragile.

Per questo motivo è necessario rispettare le direttive governative che impongono di restare a casa: anche i più giovani, infatti, rischiano di infettarsi e, di conseguenza, di contagiare genitori e nonni.

A prescindere dall’età, comunque, la necessità di rimanere tra le mura domestiche è senza dubbio limitante. Oltre all’impossibilità di svolgere attività fisica regolarmente, c’è anche un altro nemico che accompagna la clausura volontaria: la noia. Quest'ultima negli anziani, i quali, spesso, si sentono già molto soli, può sfociare anche nella depressione. Una risposta al problema può consistere nell’aiutare i propri cari a tenersi occupati anche durante l’emergenza Coronavirus, evitando così che si facciano prendere dal panico e dallo sconforto. Ecco allora le principali attività in cui coinvolgere gli anziani durante questo periodo di emergenza sanitaria.

Ginnastica in casa per rimanere in forma

Come tutti, anche gli anziani necessitano di svolgere un regolare esercizio fisico per mantenersi sani e in forma. Purtroppo, però, in questo particolare momento passeggiate, corsi dedicati (per esempio di ginnastica o di nuoto) bicicletta e sport vari sono banditi. Come fare allora per tenersi allenati e non perdere tonicità? Una soluzione potrebbe essere quella di fare ginnastica in casa. Di questi tempi, del resto, sono in tanti che si attrezzano per allestire spazi dedicati all’allenamento tra le mura domestiche; perché allora non coinvolgere anche gli anziani in queste attività? E, anche se non si può andare fisicamente a trovare genitori o nonni, si può sempre comunicare con loro attraverso la tecnologia, magari inviando loro video tutorial che mostrano come svolgere semplici esercizi di stretching o posturali, che hanno il duplice obiettivo di permettere anche ai più anziani di fare attività fisica e, al tempo stesso, di tenerli occupati.

In alternativa alla ginnastica, anche il ballo può essere un ottimo espediente per vincere la noia e, contemporaneamente, mantenersi in forma. Anche in questo caso, internet può essere d’aiuto, con tanti video che mostrano come eseguire i passi di danza. Qualsiasi esercizio fisico si scelga, l’importante è mantenersi attivi, evitando di stare seduti o a letto per troppo tempo.

Mens sana in corpore sano

Svolgere attività fisica è importante per tenersi allenati durante il tempo che si trascorre in casa a causa dell’emergenza sanitaria. Anche esercitare la mente, tuttavia, aiuta a non farsi sopraffare fisicamente e psicologicamente dall’atmosfera del momento; al contrario, mantenersi attivi anche intellettualmente è un modo per reagire a questo difficile periodo e costituisce la premessa fondamentale per ripartire quando il Coronavirus sarà finalmente sconfitto.

Tra le attività che gli anziani possono svolgere per combattere la noia, leggere è sicuramente una delle più raccomandate. Trascorrere il tempo in compagnia di un buon libro, infatti, consente di tenere la mente allenata, aiuta a rilassarsi e a sentirsi coinvolti in una storia. Per questo leggere è molto meglio che guardare la televisione, i cui contenuti sono molto più facilmente fruibili ma allo stesso tempo maggiormente superficiali; a quanti di noi, del resto, non è capitato almeno una volta nella vita di addormentarsi davanti alla TV? Senza contare poi che molte trasmissioni televisive sono oggi incentrate quasi esclusivamente sul tema della pandemia e sentire di continuo notizie su contagi e decessi spesso non ha altro effetto che accrescere angoscia e sconforto.

Altre attività consigliate per gli anziani da svolgere in casa consistono, per esempio, nel fare le parole crociate o i giochi da tavola particolarmente stimolanti, dalle classiche carte ai puzzle, fino ai quiz e ai giochi di memoria. Chi ha una spiccata manualità, inoltre, potrebbe dedicare più tempo ai propri hobbies, come cucinare, dipingere, disegnare o suonare uno strumento musicale.

                                   

                                                                           

Iscriviti alla Newsletter

Per restare aggiornato su news e offerte

l’informativa